Prevenzione

Comunità di Ricerca Filosofica con insegnanti di scuola primaria e dell’infanzia

Sul tema del maltrattamento e della violenza sui minori

La Comunità di Ricerca Filosofica in questo contesto e su questa tematica si propone come un format aperto e flessibile, che si presta ad accogliere le domande, i dubbi, i bisogni di approfondimento che vivono gli insegnanti sul tema del maltrattamento dei minori.

La chiave di volta del metodo è l’attivazione di un pensiero di qualità, che utilizzi il gruppo per aumentare le sfaccettature del tema trattato, per sfidare ognuno ad argomentare, a includere i pensieri degli altri, e ad attivare risorse di cambiamento.

Comunità di Ricerca Filosofica negli istituti superiori

Dialoghi guidati sul concetto d’amore

Il format della Comunità di ricerca filosofica viene proposta anche per facilitare il dialogo in classe sul tema Amore/Non amore.

L’educazione sentimentale e l’educazione ai diritti sono componenti fondamentali di prevenzione alla violenza, ma non possano essere oggetto di insegnamento morale astratto.

Solo un processo capace di coinvolgere i soggetti con le loro aspirazioni e le loro visioni, mettendo in luce le poste in gioco, i rischi e la libertà, ha qualche chance di attecchire e di formare “anticorpi” nei confronti delle tante forme di violenza, anche sottili, che circolano nelle relazioni.

Fare amicizia con le parole

Per bambini della scuola dell’infanzia di 4-5 anni

L’obiettivo è quello di offrire ai bambini un sostegno specifico fin dalla prima fase di sviluppo del linguaggio.

Per i bambini molto piccoli, avere concetti chiari e ampi, può aiutarli nel rinforzare le capacità di autotutela, di critica e di riequilibrio.

Laboratori su diritti e doveri

Per bambini della 4a e 5a classe, Scuola Primaria

Questi incontri hanno come obiettivo quello di far avvicinare i bambini a concetti astratti, come le idee, i valori, i principi e i criteri, attraverso sessioni di dialogo guidato.

Lo scopo è far emergere il tema dei diritti del bambino e renderlo cosciente sui suoi doveri, su i suoi limiti e sul suo essere persona sotto tutela e le opportunità di questa condizione.


Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/dvocenz/public_html/wp-includes/functions.php on line 5373

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/dvocenz/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 799